Il M5S sull’attraversamento dello Stretto di Messina: “Calmierare i prezzi dei traghetti”

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

“L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha irrogato una sanzione di oltre 3,7 milioni di euro alla Caronte & Tourist S.p.A., società che gestisce i traghetti sullo Stretto di Messina. L’Autorità ha accertato che C&T, in posizione di monopolio, ha sfruttato il suo potere di mercato applicando tariffe sproporzionate rispetto ai costi sostenuti, con guadagni eccessivi. Già due anni fa, in piena pandemia, avevamo segnalato la problematica del caro tariffe dei traghetti, chiedendo che il personale sanitario potesse viaggiare gratuitamente”. Lo affermano i parlamentari del Movimento 5 Stelle Auddino, Orrico, Ferrara, Melicchio.

Per approfondire continua a leggere su Il Giornale di Calabriahttps://bit.ly/3uT84Zj