Contratti di sviluppo, 40 idee progettuali per 90 milioni di euro

Tutti gli enti territoriali coinvolti hanno inviato al Mibact le schede progettuali riguardanti il Contratto istituzionale di sviluppo di Cosenza. Si aprirà adesso la fase istruttoria che vedrà la valutazione tecnica delle proposte progettuali da parte dell’Autorità di gestione. L’iter proseguirà con la definizione della lista degli interventi ritenuti idonei  e la convocazione, attraverso un Dpcm della Presidenza del Consiglio dei Ministri, di un Tavolo istituzionale permanente, ovvero l’anticamera della firma del Cis che deve avvenire entro questa estate. Una corsa contro il tempo che ha subito un’accelerata da quando, a gennaio, Anna Laura Orrico ha ricevuto la delega ai quattro Cis (Napoli, Taranto, Cosenza, Palermo) di competenza del Mibact, il dicastero nel quale è sottosegretario.

Per approfondire leggi l’articolo di Gazzetta del Sud:

Gazzetta del Sud. Orrico Cis Cosenza

 

Seguimi su Facebook

Ti potrebbe interessare anche: