Covid, parlamentari M5s cosentini: “Sanità calabrese diventi caso nazionale, non c’è più tempo”

Anna Laura Orrico, Laura Ferrara, Massimo Misiti e Alessandro Melicchio si rivolgono al Ministro Speranza, al Governo ed alle autorità competenti regionali: “Va tutelato diritto alla salute. Non è possibile che i malati muoiano in ambulanza”. Intanto manifestanti occupano la sede cosentina dell’Azienda Ospedaliera e dell’Azienda Sanitaria Provinciale.

Per approfondire continua a leggere su La C News 24https://bit.ly/3gc3MVD