Regionali Calabria, M5S: “Alleanza possibile con dialogo fra le forze che lavorano per il cambiamento”

“Bisogna costruire – affermano in una nota i parlamentari del Movimento 5 stelle Orrico, Ferrara, Scutellà, Barbuto, Dieni, Nesci, Melicchio, Misiti, Auddino, Tucci, Parentela, D’Ippolito – una grande coalizione progressista capace di mettere insieme quelle anime politiche che vadano dal M5S al centrosinistra per finire al Polo civico. Ovvero, risorse ed esperienze che si rifanno ad una ben determinata area di valori e di politiche pubbliche. Bisogna, per questo, lavorare all’unità delle forze che si contrappongono all’idea di Calabria e di sviluppo della Calabria immaginata da forze politiche che hanno evidentemente fallito”.

Per approfondire continua a leggere su Gazzetta del Sudhttps://bit.ly/2PPegji